Caserta

Stellato a Lettieri: “Non desidero nessuna poltrona”

da sin. Lettieri e StellatoCASERTA. Botta e riposta tutta interna al Pd tra l’assessore provinciale ai lavori pubblici e sindaco di Gricignano, Andrea Lettieri, e il consigliere regionale Giuseppe Stellato sulla questione dell’imminente e pluri-rinviato rimpasto della giunta De Franciscis.

L’altro giornoLettieri ha dichiarato che le critichedi Stellatonei confronti del partito sono mosse dal “desiderio di una poltrona” da parte dello stesso consigliere regionale. Immediata la replica di Stellato: La stampa, e qualcun altro, continuano a chiedersi ancora il perché di un mio atteggiamento critico nei confronti della maggioranza del Pd oggi a Caserta. Queste perplessità continuano invece a meravigliare me: non riesco a comprendere come mai non sia lapalissiano poter avere delle rimostranze da fare e al contempo possedere un sano spirito di appartenenza. Per quanto riguarda alcune dichiarazioni di stampa riguardo il mio desiderio di un’agognata poltrona, rispondo al buon Lettieri, senza con lui polemizzare, che non ne voglio alcuna e che non c’è nessuna battaglia in atto. La mia speranza e battaglia piuttosto è che quella famosa componente, costituita da un sano 25%, sia riconosciuta, per il suo apporto e per la sua concretezza. Questo è tutto. Fare in modo che il partito cresca, anche al di fuori di quelli che possano essere facili schemi, le occupazioni di poltrone – cosa peraltro rispettabilissima, visto che una poltrona è il riconoscimento di un lavoro svolto – questa è la mia sola preoccupazione. Rincorrere le poltrone non rientra nel mio stile”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico