Caserta

Revoca assessorato a Ceceri, critiche di Stellato

Chicco Ceceri CASERTA. Sulla revoca dell’assessorato a Chicco Ceceri interviene il consigliere regionale del Pd Giuseppe Stellato.

“Stigmatizziamo il comportamento tenuto dal sindaco di Caserta, Petteruti, e la scelta da lui compiuta. In verità, questa cosa ha tutto il sapore di una vendetta trasversale nei confronti di quelli, e nel caso specifico, nel rappresentante più in vista, tra quelli che non si sono allineati. Queste operazioni, del resto anche abbastanza sfacciate, stanno diventando la bega del Pd casertano e, in verità, il Partito ne esce proprio male. Se poi, a tutto questo si aggiungono le ben note vicende della giunta provinciale, ci si chiede con quale coraggio si pensa di andare avanti. Chi crede che la politica sia una questione personale, allora non ha compreso nulla e non fa che affossare le possibilità di un grande partito in Terra di Lavoro. Chiediamo a Segreteria e Presidenza quale posizione vogliano assumere in merito a questa vicenda, chiediamo quale linea di condotta intendano scegliere per non sfaldare ulteriormente il gruppo. Revocare l’assessorato a Chicco Ceceri è un errore di non poco conto, un atteggiamento non politico e distrugge le migliori energie presenti al momento nella provincia di Caserta. E’ davvero un fatto molto grave. Se qualcuno si è messo in testa di fare politica in questo modo così sfacciatamente personalizzato, ha imboccato la triste via del non ritorno ed allora tutti gli sforzi che, onestamente possiamo fare, diventano gravosi e dall’esito incerto”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico