Caserta

Guardie giurate, assemblea su crisi “Terra di Lavoro”

Guardie GiurateCASERTA. I vertici del Sindacato Nazionale Guardie Giurate, a seguito delle numerose richieste da parte di iscritti e non, hanno comunicato che il giorno 28 settembre, alle ore 17, presso l’Hotel Serenella di San Nicola Strada, …

… ci sarà un’assemblea con i lavoratori iscritti e non al fine di valutare una soluzione per salvare i lavoratori soci della nota azienda “Terra di Lavoro” con sede a Maddaloni. “Dopo l’ennesimo intervento sulla stampa – commenta il segretario nazionale Marco Fusconon ci sembra più il caso di continuarsi a perde in chiacchiere, ora è il moneto dei fatti altrimenti si rischia che la cooperativa di lavoro faccia la stessa fine di Alitalia. Su grosse linee la situazione tra Alitalia e Terra di Lavoro sembra quasi uguale, certo è – continua Fusco – che se i soci debbano da soli supportare la ricapitalizzazione dell’azienda quando poi in qualche modo qualcuno voglia ‘vendere’ o ‘svendere l’azienda, questo è un gioco che a noi non piace. A tal proposito ho contattato questa mattina il presidente De Lucia richiedendo la sua presenza presso la sala dell’Hotel La Serenella per capire qual è la situazione attuale di questo istituto di vigilanza e che garanzie di continuità economiche ci saranno per i soci lavoratori. A quanto pare – continua Fusco – come confermato questa mattina, il presidente De Lucia sarà presente”. Una situazione che Fusco definisce “a dir poco scandalosa” ed aggiunge: “Non crediamo che ci siano 10 milioni di euro di ammanchi, ma nel caso in cui vengano confermati dal presidente o da chi per Lui, vogliamo nomi e cognomi”. E conclude: “A Mastellone e a Gennaro Di Gennaro lancio l’invito pubblico per domenica pomeriggio per incontrarli, io Vi aspetto, ci sono in ballo 400 posti di lavoro”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico