Caserta

Alcolici, Comune invita i gestori dei locali a rispettare la legge

 CASERTA. A seguito della emanazione del Decreto legge del 30 luglio 2008, contenente “Disposizioni urgenti modificative del codice della strada per incrementare i livelli di sicurezza nella circolazione”, …

… l’assessorato alle Attività Produttive ricorda che a decorrere dal 23 settembre 2008i titolari ed i gestori dei locali dove si svolgono spettacoli o altre forme di intrattenimento, congiuntamente alla vendita e somministrazione di bevande alcoliche, devono affiggere all’entrata ed all’interno dei locali le tabelle per il calcolo del tasso di concentrazione di alcol nel sangue. Tali tabelle devono essere riprodotte a cura dei titolari e gestori dei locali secondo le indicazioni contenute nell’allegato 3 al predetto decreto. La norma prevede, inoltre, che la somministrazione di bevande alcoliche cessi dopo le ore 2,00 della notte. “Ho già avuto modo di constatare personalmente – ha spiegato l’assessore Aniello Natale – che numerosi locali si sono già adeguati alla normativa, esponendo le tabelle sul tasso alcolemico. L’assessorato invita tutti i gestori a mettersi immediatamente in regola poichè l’inosservanza alle citate disposizioni comporta la sanzione della chiusura del locale da sette e a trenta giorni. Si tratta di rispettare la legge – ha concluso l’assessore – ma anche e soprattutto di una azione concreta per contribuire a rendere più sicuro il rientro a casa dei nostri giovani”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico