Caserta

Al via rimozione impianti pubblicitari abusivi

 CASERTA. Prende il via a Caserta il procedimento per la rimozione degli impianti pubblicitari abusivi, disposto dall’assessore al Patrimonio e Decoro Urbano Enzo Battarra.

L’intervento, che riguarderà cartelli, stendardi, preinsegne e altri tipi di strumenti pubblicitari abusivi presenti sul territorio comunale, rientra nell’ambito dell’azione di riordino e razionalizzazione degli impianti pubblicitari in città. Gli impianti che saranno rimossi, altre ad a non essere autorizzati, sono in contrasto con le norme di ornato pubblico e fonte di disorientamento degli automobilisti, con conseguente pericolo per la circolazione veicolare e l’incolumità dei pedoni. “Occorre recuperare l’immagine della città – ha spiegato l’assessore Battarra – e l’intervento di rimozione della cartellonistica pubblicitaria abusiva è certamente un ottimo punto di partenza. Con tale azione, oltre al ripristino della legalità, puntiamo a rilanciare il decoro urbano perché troppo spesso zone, anche di elevato valore storico e artistico, sono deturpate da insegne e cartelloni abusivi”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico