Casaluce

Rapina uno scooter: linciato dai passanti

carabinieriCASALUCE. Tenta di rapinare un giovane dello scooter ma viene linciato dai passanti. Questa la disastrosa “avventura” accaduta a Luigi Chianese, un ventiduenne originario della cittadina, già noto alle forze dell’ordine per reati contro il patrimonio e la persona.

Erano appena passate le 19.30 quando un giovane a bordo del suo scooter viene avvicinato da Chianese e da un complice, i quali, con ripetute minacce gli intimano di lasciare il mezzo. Il fatto viene notato da una pattuglia dei carabinieri della locale stazione di Casaluce che cominciano ad inseguire il pregiudicato, che intanto aveva abbandonato il complice, per le vie cittadine. Chianese viene repentinamente arrestato in territorio aversano dal nucleo radiomobile dei carabinieri di Aversa coordinati dal tenente Domenico Forte, non prima di essere stato bloccato da alcuni cittadini che, se non fosse stato per l’arrivo dei militari, glieleavrebbero “suonate” di santa ragione. Tradotto presso il carcere di Santa Maria Capua Vetere sarà processato per direttissima. Intanto, si cerca ancora di identificare il complice della tentata rapina.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico