Campania

Tifosi violenti, Maroni: “C’erano 810 pregiudicati e 27 camorristi&amp

Roberto MaroniNAPOLI. Sui 3.096 tifosi del Napoli che hanno acquistato i biglietti per la partita con la Roma, 810 erano gravati da precedenti di polizia e 27 contigui alla camorra.

Lo ha detto il ministro dell’Interno, Roberto Maroni, nel corso di un’audizione alla commissione Affari Costituzionali del Senato, dedicata alla vicenda della partita Roma-Napoli. Le indagini, ha spiegato il ministro, dimostrano che “c’é l’influenza della camorra” sulla tifoseria napoletana e la presenza di un numero così elevato di tifosi con precedenti “costituisce un moltiplicatore di rischio”. Per Maroni, inoltre, “non ci sono responsabilità gravi da parte delle autorità di pubblica sicurezza di Napoli: l’errore è stato fatto a monte, con l’autorizzazione, da parte dell’Osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive, della trasferta dei tifosi in una partita a rischio”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Teverola, Di Matteo: "Città ferita, servizi e opere pubbliche negati ai cittadini" - https://t.co/nrH14BzwUP

Napoli - Famiglia e Società 4.0: un progetto per orientare utenti sul web (22.01.19) https://t.co/Vh53T9TEkl

Governo presenta Reddito di Cittadinanza: "In caso di recessione metteremo in sicurezza i più deboli" - https://t.co/MX6WvToyoR

Di Maio: "Lino Banfi nella commissione Unesco". L'attore: "L'ho conosciuto in orecchietteria" - https://t.co/j19nu5x3lq

Condividi con un amico