Campania

Tifosi violenti, Maroni: “C’erano 810 pregiudicati e 27 camorristi&amp

Roberto MaroniNAPOLI. Sui 3.096 tifosi del Napoli che hanno acquistato i biglietti per la partita con la Roma, 810 erano gravati da precedenti di polizia e 27 contigui alla camorra.

Lo ha detto il ministro dell’Interno, Roberto Maroni, nel corso di un’audizione alla commissione Affari Costituzionali del Senato, dedicata alla vicenda della partita Roma-Napoli. Le indagini, ha spiegato il ministro, dimostrano che “c’é l’influenza della camorra” sulla tifoseria napoletana e la presenza di un numero così elevato di tifosi con precedenti “costituisce un moltiplicatore di rischio”. Per Maroni, inoltre, “non ci sono responsabilità gravi da parte delle autorità di pubblica sicurezza di Napoli: l’errore è stato fatto a monte, con l’autorizzazione, da parte dell’Osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive, della trasferta dei tifosi in una partita a rischio”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico