Sorrento - Vico E. - Massa Lubrense - Piano di Sorrento - Sant’Agnello - Meta

Sorrento Jazz, il genio della tromba Tom Harrel in concerto

Tom HarrellSORRENTO. Domani sera quarto appuntamento di Sorrento Jazz IX edizione. Il Circolo dei Forestieri ospiterà il concerto di Tom Harrell e il suo “Quintet Light On” in cui è accompagnato dal sassofono tenore Wayne Escoffery, dal pianista Danny Grisset, dal bassista Ugonna Okegwo e dal batterista Johnatan Blake.

I critici musicali quando parlano di Tom Harrell, spesso lo paragonano a Chet Baker, a Dizzy Gillespie, a Fats Navarro, a Clifford Brown: per tutti è la più grande tromba del jazz contemporaneo, uno straordinario compositore, il virtuoso nell’improvvisazione dall’inesauribile vena solistica.Classe 1946, Harrell ha iniziato a suonare la tromba da bambino e già a 13 anni si esibiva in formazioni jazz della Baia di San Francisco. Dopo la laurea in composizione a Stanford e lo studio dell’arrangiamento con Tony Baker, ha cominciato a suonare nelle orchestre di Stan Kenton e di Woody Herman e poi nella band di Horace Silver. Si è affermato definitivamente nel quintetto di Phil Woods cui ha preso parte tra il 1983 e il 1989. A partire dall’anno successivo ha deciso di guidare proprie formazioni e pubblicato numerose registrazioni a proprio nome che si sono aggiudicate importanti riconoscimenti, tra cui per tre volte il premio della critica della rivista Jazztimes. Tom Harrell è stato inoltre eletto più volte migliore trombettista nel referendum della rivista Down Beat.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico