Campania

Quarta edizione di “Verde Meta”

Mario ParlatoMETA (Napoli). Da venerdì 19 a domenica 21 settembre la suggestiva location del “Giardino degli agrumi” ospiterà la quarta edizione di “Verde Meta”, mostra mercato dedicata al giardinaggio, ai prodotti tipici locali e all’artigianato.

La manifestazione è realizzata dal Comune di Meta in collaborazione con “Sorrento Jazz Onlus”, “Sapori di Campania”, e rientra nell’ambito di “Costiera dei fiori”, programma di marketing territoriale promosso dall’assessorato all’Agricoltura e alle Attività Produttive della Regione Campania. Il tema dell’edizione di quest’anno è incentrato su “Piante, profumi e colori della Costiera a 360°”. Ci sarà una presenza congiunta di selezionati vivaisti campani con altri provenienti da diverse regioni italiane, così da arricchire il patrimonio di varietà vegetali in esposizione con particolarità botaniche difficilmente osservabili nella nostra regione. Nei tre giorni della manifestazione, sia di mattino che di pomeriggio, a cura de “La giardineria” vi saranno incontri tenuti da agronomi, naturalisti e giardinieri, che avranno per tema sia le più elementari regole del giardinaggio (come ad esempio le tecniche di semina e di travaso) che approfondimenti di aspetti più tecnici come l’utilizzo medicamentoso delle piante mediterranee, e il percorso storico denominato “l’uso delle mediterranee nelle famiglie dei nostri nonni”. Particolare attenzione sarà riservata al percorso didattico, che interesserà i ragazzi delle scuole di Meta. Attraverso i “laboratori del verde” i giovani studenti avranno l’opportunità di imparare a conoscere e riconoscere le piante mediterranee presenti sul loro territorio, apprendendone le tradizioni d’uso e le antiche e moderne tecniche di coltivazione. Inoltre sarà insegnato loro come costruire piccoli attrezzi agricoli di consolidata tradizione. Il corso di giardinaggio per i bambini varrà il rilascio di un attestato finale. Al percorso nel verde si aggiunge, come da tradizione di Verde Meta, quello nell’artigianato e nella gastronomia. Stand di prodotti tipici locali e di manufatti di artigianato affiancheranno quotidianamente i vivaisti. A cura dei funzionari regionali del settore Stapa-Cepica si rinnoverà l’appuntamento con i “laboratori del gusto”, che quest’anno prevedono assaggi di olio e miele, rispettivamente sabato 20 e domenica 21 settembre. Completano il programma della manifestazione le escursioni lungo la costiera con gli “Amici del mare”, i momenti di ricreazione artistica con materiale manipolativo a cura dell’artista Nina Palomba, e l’intrattenimento musicale.

L’assessore al Turismo, Mario Parlato, commenta: «L’importanza acquista dalla mostra mercato “Verde Meta”, giunta quest’anno alla sua quarta edizione, è la dimostrazione di come sia possibile tutelare e valorizzare il patrimonio di prodotti tipici, tradizioni dell’artigianato e varietà vegetali, dando vita ad un evento capace anche di esercitare una forte attrattiva turistica. Celebrare le nostre piante, i nostri profumi, i colori e i sapori del nostro territorio, significa dare impulso ad un’importante settore della nostra economia locale, dando modo ai nostri produttori e ai nostri vivaisti di poter esporre le proprie lavorazioni, inoltre creando un interscambio culturale con produttori e vivaisti che giungeranno a Meta da altre regioni d’Italia. Nostra precisa scelta è stata quella di connotare la manifestazione di una forte valenza educativa: i ragazzi delle nostre scuole, come già accaduto lo scorso anno, grazie ai laboratori curati da “La giardineria” avranno l’opportunità di imparare a conoscere le tipologie di piante mediterranee tipiche del nostro territorio, e altri momenti educativi pensati per i più piccoli avranno svolgimento nel corso dei tre giorni della manifestazione.»

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico