Campania

Marcianise, sequestrati 358mila euro al clan Belforte

poliziaMARCIANISE (Caserta). Gli agenti del commissariato di polizia di Marcianise hanno rinvenuto mila euro in contanti, in gran parte banconote da 500 euro, contenute in tre cassette in ferro.

Le cassette erano nascoste nel sottoscala di un deposito di videogiochi in via Scarlatti, a Marcianise, di proprietà di Andrea Raucci, 34 anni, fratello di Domenico Raucci, attualmente detenuto e considerato elemento di spicco del clan camorristico dei Belforte. L’ingente somma è ritenuta provento delle attività illecita dell’organizzazione.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico