Campania

Gioielli e preziosi rubati nell’alto casertano, arrestata coppia a Rovigo

carabinieriCASERTA. Nascondevano nella propria auto sette chilogrammi di gioielli in oro, per un valore di 100mila euro. Si tratta di una coppia di origine slava, Rade Nicolic e Mirjana Duric, entrambi di 50 anni, arrestata a Rovigo dai carabinieri della compagnia di Piedimonte Matese, in provincia di Caserta.

I militari guidati dal capitano Salvatore Vitiello stavano conducendo da tempo un’indagine su furti e riciclaggio di monili d’oro e gioielli, rubati o rapinati, e dopo lunghi pedinamenti hanno preso i due che viaggiavano a bordo di una Ford Focus. Indagine che era stata avviata lo scorso anno dai carabinieri di Alife (Caserta) dopo una serie di furti in abitazioni dell’alto casertano. Già cinque chili d’oro e preziosi furono sequestrati, sempre a Rovigo, a due ricettatori del napoletano. Ora sono in corso indagini per risalire ai proprietari dei preziosi rubati.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico