Campania

Formicoso, Gargani e Sibilia: “Niente allarmismi”

Giuseppe Gargani e Cosimo SibiliaAVELLINO. L’onorevole Giuseppe Gargani ed il senatore Cosimo Sibilia, in merito alla nota vicenda della discarica Formicoso, intendono fugare gli allarmismi indotti nelle popolazioni dei territori dell’Alta Irpinia in seguito alla presenza di militari sul territorio.

I due parlamentari di Forza Italia rendono noto di aver avuto “ampie assicurazioni dal sottosegretario Bertolaso sulla natura ‘cautelativa’ e meramente tecnica del presidio militare e sulla assoluta priorità data al dialogo, come conferma la convocazione del tavolo tecnico in agenda per il primo di ottobre”. “Bertolaso – spiegano i parlamentari del Pdl – intende promuovere i necessari rilievi tecnici sul territorio, cosi come sta operando su tutti i siti regionali individuati come possibili sedi di discariche. Solo dopo aver effettuato tutte le verifiche del caso su tutti i siti regionali si procederà alle valutazioni relative alla scelta dei territori in relazione ad un Piano generale di gestione dei rifiuti”. I parlamentari, respingono, quindi, “tutte le strumentalizzazioni che in queste ore vengono messe in campo da determinati ambienti politici poco responsabili che possono solo recare danno al buon esito della causa”. “Si fa appello al senso di responsabilità del laborioso popolo dell’Alta Irpinia – aggiungono Gargani e Sibilia – per non spezzare quel filo del dialogo che faticosamente e prudentemente si è stabilito con le autorità preposte alla risoluzione di un gravissimo problema peraltro ricevuto in eredità dalle scellerate gestioni del centrosinistra regionale e provinciale che, in Campania, come ha fatto a Roma per l’Alitalia, gioca al tanto peggio tanto meglio”. Gargani e Sibilia, inoltre, chiederanno a Bertolaso un incontro da tenersi a brevissima scadenza con una delegazione dei sindaci dei territori interessati.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico