Campania

Arrestato in Spagna elemento di spicco del clan Frizziero

 BARCELLONA. È finita la latitanza di Raffaele Laurenti, 31enne elemento di spicco del clan camorristico Frizziero operante nei quartieri napoletani della Torretta, di Mergellina, Chiaia e zone limitrofe.

L’uomo si trovava in un appartamento di Barcellona, inSpagna,dove era ospite di una donna brasiliana quando è stato bloccato dai carabinieri del comando provinciale di Napoli e l’Uco della guardia civile. Nei confronti di Laurenti era stata emessa tempo addietro dal gip di Napoli un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per associazione per delinquere di tipo camorristico, finalizzata alle estorsioni e alle rapine. Laurenti era riuscito a sfuggire alla cattura nello scorso mese di gennaio. Sempre in Spagna lo scorso anno la polizia arrestò Fausto Frizziero, capo dell’omonimo clan ricercato per i reati di associazione a delinquere di stampo camorristico finalizzata alle estorsioni ed al traffico di sostanze stupefacenti.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico