Aversa

Rifiuti, Ciaramella incontra Bertolaso: “Ripuliremo la città”

Ciaramella-BertolasoAVERSA. Visita lampo del sottosegretario Guido Bertolaso che, nel pomeriggio di oggi, ha incontrato il sindaco Domenico Ciaramella per constatare di persona la situazionedi Aversa e dell’agro aversano.

Un breve ma concreto colloquio ha consentito di accelerare le operazioni di raccolta straordinaria dei rifiuti nella città normanna, già partite ieri su input dello stesso Ciaramella, al fine di rimuovere il quantitativo accumulatosi nei giorni scorsi a causa dell’agitazione dei lavoratori dell’ex GeoEco.

In una nota ufficiale, il sindaco spiega: “Pian piano stiamo ripulendo la Città, ma non basta dobbiamo pensare anche a cosa succederà nei prossimi giorni soprattutto alla luce della nuova ordinanza che dà la possibilità si Comuni superiori ai 15mila abitanti di provvedere autonomamente per ciò che riguarda lo spazzamento e il prelievo dei rifiuti solidi urbani”.

Il primo cittadino è in continuo contatto con l’assessore al ramo Guglielmo Moschetti, con il Consorzio Unico delle Province di Napoli e Caserta, per fare in modo che possa essere archiviata questa nuova emergenza. “Ringrazio il responsabile del Consorzio Unico Alberto Stancanelli – continua Ciaramella – perché ha ascoltato la nostra richiesta d’aiuto. Nei prossimi giorni continuerà la raccolta straordinaria finché Aversa non sarà totalmente pulita, ma dobbiamo pensare già a dopo”.

Alla luce della nuova ordinanza della Presidenza del Consiglio dei Ministri che dà la possibilità di procedere autonomamente, senza l’ausilio del consorzio, ai Comuni con una popolazione superiore ai 15mila abitanti, cambiano, infatti, alcune cose. “Dobbiamo superare le difficoltà iniziali e metterci all’opera per porre in essere un bando di gara per l’individuazione del nuovo soggetto che svolgerà il servizio”. Ma non manca, da parte di Ciaramella, una ‘stoccata’ all’opposizione, “rea solo di criticare piuttosto che essere propositiva in questi giorni di enorme difficoltà per la Città”.

“Già da oggi – spiega ancora Ciaramella – grazie al Nucleo di Protezione Civile Comunale, guidato da Ciro Nugnes e Luca Abate, si sta provvedendo alla disinfestazione dell’intero territorio cittadino. Questa notte comincerà il lavoro dei ragazzi del nucleo comunale di protezione civile che provvederanno, nel giro di qualche giorno, alla disinfestazione dell’intero territorio cittadino, specie nei pressi dei cumuli di rifiuti. Continueranno così per altri giorni e grazie al loro intervento speriamo che si possa attenuare il cattivo odore dove fino a qualche giorno fa c’erano cumuli di rifiuti”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico