Aversa

Regolamento Comunale per l’Albo delle Associazioni

Piazza MunicipioAVERSA. Redatto e trasmesso alla Commissione Consiliare Politiche Sociali – Associazionismo e Volontariato il “Regolamento Comunale per l’Albo delle Associazioni” ed il “Regolamento per la costituzione ed il funzionamento delle Consulte di Settore”.

“La partecipazione democratica alla dialettica politica e programmatica dell’Istituzione comunale richiede un sempre più fattivo ed articolato coinvolgimento delle diverse associazioni presenti sul territorio. Ciò si è tradotto nella rivisitazione del regolamento inerente l’Albo Comunale delle Associazioni, risalente al 1999, e nella riformulazione delle Consulte di Settore del 1997. La redazione dei regolamenti, in collaborazione con l’Ufficio Politiche Sociali e con il dottor Luigi D’Alesio, responsabile Ufficio Cultura e Biblioteca, si è prefisso lo scopo di favorire un confronto culturale, politico ed operativo in settori a significativa ricaduta sociale. Infatti, accanto a Consulte già individuate nel precedente regolamento, si è ritenuto opportuno proporre la costituzione di altre quali: tutela e promozione dei diritti umani fondamentali, università, terza età, promozione della interculturalità, pari opportunità. Le altre (ambiente, cultura e turismo, sport, volontariato sociale, tutela e promozione dei diritti delle persone diversamente abili, attività commerciali, istituzioni scolastiche) sono state riviste in funzione delle modificate esigenze storiche e socio-culturali”, dichiara Lucio Romano, assessore alle Politiche Sociali ed all’Associazionismo e Volontariato. “Con la costituzione delle Consulte di settore – prosegue Romano – si favorisce in forme organizzate la condivisione di progetti e decisioni in collaborazione con Associazioni, Enti, Istituzioni ed esperti”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico