Aversa

Rapina una Fiat Cinquecento: arrestato e condannato

carabinieriAVERSA. Pensava di averla fatta franca dopo aver rapinato una 40enne della propria auto, una Fiat Cinquecento, invece è stato condotto nel carcere di Santa Maria Capua Vetere dai militari del nucleo radiomobile coordinato dal Tenente Domenico Forte.

Protagonista della vicenda Salvatore del Prete, 31 anni, originario di Frattamaggiore, ma che era solito “operare” sul territorio aversano. Dopo aver subito il furto, la donna aveva prontamente avvisato i carabinieri, che dopo pochi minuti hanno intercettato l’auto sospetta in via Obbligatoria, ed arrestato il giovane con l’accusa di furto aggravato. Processato per direttissima presso la sezione distaccata di Aversa del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, dovrà scontare una pena di una anno e 4 mesi di reclusione.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Pescara, baby gang aggredisce coppia di fidanzatini: 3 arresti - https://t.co/OgZppKCJCM

Napoli, armi e droga ai Quartieri Spagnoli: arrestato 29enne - https://t.co/732ghjrU8o

Napoli, bomboniere e confetti a forma di pistola - https://t.co/wDe7CKrPrv

Reggio Calabria, traffico di rifiuti speciali: sequestrate 2 aziende, 36 denunce - https://t.co/igVa9rXQdT

Condividi con un amico