Aversa

Giunta, un solo assessore all’Udc? Liguori: “Abbiamo un patto”

Cesario LiguoriAVERSA. La quadratura del cerchio per la sostituzione della giunta tecnica con quella politica potrebbe giungere da una soluzione pratica: un solo assessore, al posto dei due concordati al momento della conclusione dello scrutinio nel maggio 2007, all’Udc.

Il partito di Casini, infatti, ha visto trasmigrare un proprio consigliere (Mario Abate) nelle file di An e sono in molti nella maggioranza a voler giustificare il dimezzamento degli assessori in quota Udc proprio con questo episodio. Un’ipotesi che non vede d’accordo, ovviamente, il segretario cittadino dei centristi Cesario Liguori, che ha dichiarato: “Occorre evidenziare che siamo ai ‘sentito dire’ visto che non c’è stato ancora nemmeno un incontro per cercare di ricucire il quadro politico. Certo è, invece, che noi non elemosiniamo niente, né ci teniamo in maniera particolare ad avere assessorati. C’è un patto post elettorale che dovrebbe essere osservato. In caso contrario, credo di poter affermare, senza patema alcuno, che si può partecipare all’amministrazione in tanti modi, non per forza partecipando all’esecutivo”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico