Aversa

Arrestato con un carico di orologi falsi, condannato

 AVERSA. 8 mesi di reclusione e 100 euro di multa, con il beneficio della misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

Questa la condanna inflitta a Donato Di Bari, il 59enne residente a Bari che venerdì scorso, nella zona delle case popolari Iacp di Aversa, era stato arrestato dai carabinieri a bordo di un Fiat Ducato di sua proprietà, al cui interno venivano trovati 13 orologi contraffatti delle più prestigiose marche. L’imputato, assistito dal legale d’ufficio, Clara Niola, doveva rispondere delle accuse di commercio di prodotti contraffatti e ricettazione. Per quest’ultima ipotesi di reato il giudice non ha convalidato l’arresto, vista la mancanza di elementi di riscontro, mentre ha applicato le suddette pene per il primo capo d’imputazione. Su istanza difensiva, poi, è stata applicata la misura dell’obbligo di presentazione.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico