Aversa

A.s.d. Five Aversa, il presidente Di Virgilio analizza il girone

A.s.d. Five AversaAVERSA. All’indomani della composizione dei calendari per il prossimo campionato di Serie C2, girone B, di Calcio a 5 il presidente del Five Aversa Francesco Di Virgilio, analizza il proprio girone.

“Ci ritroviamo a giocare nello stesso girone dello scorso anno e trovo delle squadre che si sono ulteriormente rafforzate, mi riferisco alla Trilem, alla Redas Napoli e alla Luzzatti che sicuramente quest’anno diranno la loro nel campionato che sta per iniziare. Una squadra blasonata con cui avremo il piacere di scontrarci è il Real Ischia: una società che di sicuro punta alla vittoria. Ha già disputato con noi un’amichevole ed ha dimostrato di giocare un buon calcio. E’ candidata ad occupare il primo posto del girone. Ma il campionato di C2 è da sempre difficile ed i pronostici della vigilia non vengono quasi mai rispettati. Ci sono poi le tre squadre di Afragola ricostruite sulle macerie della gloriosa Afragola che ha militato in serie B rappresentano delle vere e proprie incognite e, di sicuro, daranno del filo da torcere. Da non dimenticare, poi, lo Junior Domitia del bomber Esposito. Nell’ultima tornata di mercato il forte giocatore è stato ad un soffio dall’accasarsi con noi ma una serie di motivazioni hanno fatto saltare l’accordo. Il nostro primo obiettivo – espone il massimo dirigente normanno nel parlare delle mire del Five Aversa – è quello di partire col piede giusto. Meglio iniziare bene ed avere ampi margini di miglioramento anziché un inizio incerto per poi recuperare per strada i punti sprecando energie preziose che potrebbero servire a fine stagione”. Il presidente analizza poi il primo scorcio di campionato che la squadra si troverà ad affrontare: “Il campionato inizierà l’undici ottobre, abbiamo, quindi, ancora una settimana per rifinire meglio la preparazione e la condizione fisica dei ragazzi. Partiremo con un derby già alla prima giornata contro la Borgo Five Soccer di Orta di Atella, speriamo di ben figurare contro di loro per poi accingerci alla doppia trasferta di Afragola alla seconda e terza giornata rispettivamente contro l’Afragola ed il pro Juventute per poi ritornare alla Tensostruttura contro il Centro Ester che è davvero un’ottima squadra e che di sicuro sarà tra le più insidiose del girone soprattutto sul proprio campo di Barra”. “Utilizzeremo questo arco di tempo che ci separa dall’inizio delle gare – fa eco il mister Luigi Drago – per provare ancora qualche schema di gioco, ma soprattutto per far meglio inserire i nuovi arrivati. Le ultime amichevoli mi sono servite per testare lo stato di forma dei mie ragazzi, abbiamo disputato delle ottime partite , posso dire che stanno lavorando bene ,dobbiamo continuare cosi come stiamo facendo e porteremo a casa dei risultati positivi”. “A questo punto – conclude Di Virgilio – non mi resta che fare gli auguri a tutte le squadre che giocheranno contro di noi, un in bocca al lupo e che vinca il migliore ma, soprattutto, che vinca lo sport”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico