Villa Literno

Festa di San Sossio martire, il programma

 “Ogni persona di buona volontà è un canale di pace”. Con questo slogan, don Franco Manzo ha invitato tutti i fedeli di Villa Literno a partecipare ai festeggiamenti in onore di San Sossio martire, patrono dell’omonima frazione agreste, alla sinistra di via Delle Dune, guardando il mare.

“La pace si costruisce nell’amore, nell’accoglienza, nella fratellanza e nella solidarietà– spiega padre Franco- valori che tutti noi vogliamo testimoniare in questi cinque giorni con la nostra disponibilità e che devono accompagnarci, per l’intero anno, per la crescita della nostra Comunità”.

Da mercoledì 27 a sabato 30 agosto, ogni giorno ci sarà una messa alle 19 e una sagra alle 21. L’officiante cambierà ogni sera, così come il prodotto tipico che i laboriosi fedeli della comunità guidata da don Franco faranno assaggiare agli astanti.

Mercoledì la messa sarà celebrata da monsignor Pietro Tagliafierro, vicario episcopale per la liturgia, giovedì da monsignor Vincenzo Cacciapuoti, direttore dell’ufficio Caritas diocesana, venerdì da don Franco Picone, direttore dell’ufficio Scuola, sabato da don Giuseppe Esposito, parroco di San Marcellino nonché direttore dell’Ufficio per l’Ecumenismo e il dialogo interreligioso.

Domenica 31 agosto, giornata di chiusura, doppio appuntamento religioso: la rituale celebrazione delle 11.30 sarà officiata da monsignor Paolo Dell’Aversana, vicario generale della Diocesi di Aversa, alle 19 poi solenne concelebrazione del Clero Frattese presieduta da don Sossio Rossi, arciprete della Basilica di San Sossio in Frattamaggiore.

Dal sacro al profano, il menù delle sagre serali è decisamente allettante: mercoledì dolci, giovedì porchetta e polenta, venerdì mozzarella, sabato fagioli, domenica gnocchi. Le serate saranno animate da intrattenitori del luogo che già si sono esibiti nelle precedenti edizioni; si alterneranno i vari Amedeus, Jody e Betty. Il sabato sera, poi, il piano bar del già affermato Angelo Iossa. In chiusura di festa, domenica sera a mezzanotte, giochi e fuochi artificiali.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico