Trentola Ducenta

Rifiuti, da 12 giorni niente raccolta in Via California

TRENTOLA DUCENTA. La storia quella solita della serva che, al fine di nascondere quello che non ha voglia di rimuovere, butta tutto sotto il tappeto, ma stavolta i residenti di via California a Trentola Ducenta sono stufi.

“Non è la prima volta che si sono dimenticati di noi. – dice, con molto garbo, una delle signore intervistate – Già durante i mesi difficili per più di quaranta giorni si dimenticarono di questa strada, ora che il paese è per buona parte pulito, qui in via California, da ben 12 giorni non passa nessun camion per ritirare la spazzatura, in pratica, umido, carta, plastica, tutto è al suo posto da circa due settimane con una puzza incredibile”.

Al Comune si difendono dicendo che il personale dell’ex GeoEco è composto da solo 5 persone, i camion sono ridotti e non si riesce a provvedere per una raccolta uniforme su tutta la città. “Sì ma quando c’è da pagare noi paghiamo come tutti gli altri – continuano gli indispettiti residenti – e poi è triste vedere che le strade parallele e trasversali alla nostra sono tutte pulite, già siamo in debito per la mancanza di illuminazione di buona parte della strada, altra promessa fatta dal sindaco e mai mantenuta, poi ci si mette questa puzza terribile che cresce con il caldo di questi giorni”.

La protesta è montata e con fare civile i residenti hanno affisso una serie di manifesti di “pubblica protesta” dove si porta a conoscenza che in data 14 agosto 2008 in via California l’immondizia “non viene prelevata da 12 giorni”. Una forma molto civile per protestare, ma la pazienza è ai vertici storici. Di certo, la città, pur avendo le principali arterie ripulite, ha ancora grossi problemi in via Cottolengo, dove quella che ormai dobbiamo denominare la “discarica voluta dal Comune”, continua a “fumare” per gli incendi appiccati e le reti di protezione sono state in parte divelte, grossi cumuli si ritrovano lungo via Circumvallazione sotto il ponte della superstrada, su via Larga, sulla perimetrale del Campo Sportivo.

Una situazione ormai sfuggita completamente di mano, con la gente non più disposta a dare crediti. Nel frattempo, in via California, senza palme, né mare, c’è tanta immondizia e la puzza cresce di ora in ora.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico