Sparanise - Pignataro Maggiore - Francolise - Calvi Risorta

Il jazz dei “Quick Joy” a Ciamprisco

Alberto FalcoFRANCOLISE. Sabato 16 agosto, alle ore 21, a Ciamprisco (frazione di Francolise), sarà di scena il quartetto jazz “Quick Joy”.

Il gruppo,composto da Aldo Fucile (batteria), l’artista di Pignataro Maggiore (Caserta) che ha suonato con i più grandi jazzisti; Alberto Falco (chitarra), Lello Petrarca (organo Hammond), Andy Gravish (tromba), musicista di fama internazionale, è assai noto nel mondo del jazz. Andy Gravish, infatti, ha inciso e suonato anche per Frank Sinatra. Nel quartetto “Quick Joy” l’’impatto sonoro moderno rende il concerto carico di energia. La sperimentazione, l’uso di tempi dispari e l’intreccio con sorprendenti invenzioni ritmiche non intaccano la fluidità e la scorrevolezza delle linee melodiche; le sonorità, pur rifacendosi ad un jazz d’avanguardia di scuola soprattutto newyorkese, recano tuttavia l’impronta di influenze stilistiche più propriamente mediterranee. L’impasto timbrico caratterizzato dal caldo suono dell’organo hammond e il supporto di una ritmica caratterizzata da straordinaria scioltezza e forte senso dell’interplay danno vita ad una musica densa, pregnante e di grande impatto.

Un nuovo prestigioso traguardo per il batterista di talento Aldo Fucile il concerto di sabato 16 agosto con quello che è conosciuto il tutto il mondo (Andy Gravish) come il trombettista di Frank Sinatra. Dice di sé Aldo Fucile: “Affascinato sin da piccolo dagli strumenti a percussione ne intuisco ben presto le infinite modalità espressive non solo di natura ritmica ma anche melodica ed armonica. Ho capito che l’esprimersi attraverso le percussioni è un’arte primordiale; ho lentamente sviluppato la profonda consapevolezza che l’origine dei suoni e del ritmo si trovano nella natura stessa delle cose. Il mio obiettivo è quello di riuscire a tradurre in suoni e ritmo reali, servendomi di questa modalità di ascolto profondo, le sonorità e il ritmo che incessantemente fluiscono nel tempo e che forse costituiscono l’essenza della vita stessa e della natura” .

Aldo Fucile ha collaborato con Jerry Popolo, Gianni Amato, Aldo Vigorito, Giulio Martino, Pietro Condorelli, Bob Fix, Paolo Pelella, Fausto Ferraiuolo, Vittorio Pepe, Lello Cannavale, Filiberto Palermini, Josè Davila, Joseph Lepore, Tony Ronga, Bob Marquart, Valerio Silvestro, Oscar Montalbano, Gianni D’argenzio, Jerry Bergonzi, Roberto Schiano, Corrado Paonessa, Emiliano De Luca, Francesco Battarino, Pietro Ventrone, Lello Carotenuto, Antonio Fresa, Nicola Rando, Lello Petrarca, Aldevis Tibaldi, Tullio Pizzorno, Nando Trapani, Leonardo Laperuta, Valerio Virzo, Westley Ivankovich, Alberto Falco, Giacomo Pedicini, Antonio Imparato, Marco de Tilla, Paolo Licastro, Mario Mazzaro, Vincenzo Saetta, Daniele Sorrentino, Mauro Marigliano, Daniele Esposito, Peppe Costa, Walter Ricci, Loredana Lubrano, Enzo Amazio, Flavio Guidotti, Antonio Capasso, Umberto Muselli, Dino Massa, Carlo Lomanto, GianFranco Coppola, Franco Coppola, Marco Sannini, Francesco D’Errico, Paolo Innarella, Pippo Matino, Iris Romen, Carlo Actis Dato e tanti altri ancora. Ha fatto parte inoltre della “Swing Time Big Band” diretta dal Maestro Renato Gaudiello e della Big Band «Les enfant terribles» diretta da Valerio Silvestro. Discografia: Welcome home – Un dubbio – Terra di musica – My sound-my Soul, Listen.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico