Sant’Arpino

Scuole Aperte, Capasso si congratula con il preside Dell’Amico

Ernesto CapassoSANT’ARPINO. Per il secondo anno consecutivo il Circolo Didattico “Vincenzo Rocco” di Sant’Arpino promuoverà ed ospiterà iniziative e progettualità all’interno del programma di “Scuole Aperte”.

L’iniziativa voluta dall’assessorato all’istruzione della Regione Campania che di fatto mantiene aperti i cancelli degli istituti scolastici al là dei canonici orari didattici. È di questi giorni, infatti, la notizia, che l’istituto guidato dal Preside Michele Dell’Amico è tra quelli che hanno visto approvato i progetti proposti. E con il dirigente scolastico atellano si congratula il Presidente del Comitato per i Diritti dell’Infanzia di Sant’Arpino Ernesto Capasso, che parla “di un nuovo straordinario successo per il circolo didattico “Vincenzo Rocco” che ancora una volta vede confermata la bontà dell’offerta didattica ed extradidattica che rivolge ai propri alunni”. Il numero uno del Co.Di. rimarca come “da anni i plessi guidati dal preside Dell’Amico si sono dimostrati come dei veri e propri punti di riferimento nel panorama scolastico locale e non solo, dando realizzazione a quell’idea che vede nella scuola non un mero luogo dove impartire nozioni ma dove formare a trecentosessanta gradi gli alunni di oggi che saranno gli uomini e le donne del domani. Nella mia veste di amministratore e di Presidente del Co.Di. ho potuto apprezzare da vicino la validità dei progetti e l’entusiasmo con cui docenti e personale scolastico concorrono alla loro attuazione. Ecco credo che la ragione che sta alla base delle tante iniziative intraprese con successo da tale istituto scolastico sta nella passione e nell’amore che tutti mettono nel realizzare le iniziative messe in cantiere”. Spogliandosi dei panni di Presidente del Co.Di. e assumendo quelli di capogruppo consiliare di maggioranza il Capasso ribadisce “la piena sinergia e la volontà di collaborare in maniera sempre più proficua dell’amministrazione comunale con le istituzioni scolastiche presenti sul territorio quali il circolo didattico e la scuola elementare guidata dal professor Gennaro Vergara che tanto lustro danno all’intera Sant’Arpino. In questo senso mi sembra emblematico l’impegno e la linea politica data dall’assessore Giuseppe Lettera che sta svolgendo un lavoro davvero encomiabile e dell’intero esecutivo guidato dal sindaco Eugenio Di Santo. Essendo stato chiamato ad operare in tale settore posso testimoniare come le politiche dedicate ai giovani e all’istruzione rappresentano davvero una priorità assoluta, oltre che un vero e proprio punto di forza della nuova amministrazione comunale. Sono certo – chiosa Capasso – che quanto fatto in questi mesi non è altro che il punto di partenza di un percorso che si snoderà lungo l’intera consiliatura”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico