San Nicola la Strada - San Marco Evangelista

Difensore civico: a settembre il successore di Letizia

Romolo Letizia SAN MARCO EVANGELISTA. Entro settembre l’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Gabriele Zitiello, avrà un nuovo “Difensore Civico” che andrà a sostituire l’avvocato Romolo Letizia che venne nominato a febbraio 2003 dalla giunta di Michele Di Maio, e che regge la carica di difensore civico in regime di prorogatio.

Ma la sua sostituzione è imminente, visto che nei giorni scorsi il sindaco Zitiello ha bandito il concorso per la sua sostituzione. “La figura del difensore civico – ricorda il sindaco Gabriele Zitiello – fu introdotta anni fa proprio da noi del centrosinistra come segnale di una sempre crescente attenzione alle tematiche della partecipazione e della trasparenza. Oggi riconfermiamo quell’orientamento, convinti che il ruolo di difensore civico è ruolo di garanzia, di ponte tra i cittadini e l’Amministrazione comunale. Il nostro fine è quello di incentivare in ogni forma i meccanismi di partecipazione attiva, sia sociale che politica, dei cittadini alla gestione della res pubblica. Anche un difensore civico attento, sensibile, con forti capacità di ascolto e di radicamento e conoscenza del territorio contribuisce al raggiungimento di tali obiettivi”.

L’attuale difensore civico, Romolo Letizia, prestò giuramento il 27 febbraio 2003, a seguito della nomina avvenuta con delibera del consiglio comunale nr. 2 del 16 gennaio 2003. La nomina venne fatta dalla giunta di centrosinistra guidata dal sindaco pro tempore e la scelta cadde sul dottor Romolo Letizia di area diessina. La solenne cerimonia si tenne nella residenza municipale, alla presenza dell’ex sindaco di centrosinistra Di Maio, che volle fortemente la nomina di Letizia a Difensore Civico, del Segretario comunale Clemente Bonagura e del funzionario – vice segretario Mirella Giugno.

Romolo Letizia, nato a San Marco Evangelista il 17 febbraio 1958, dopo gli studi scientifici presso il liceo Diaz di Caserta, si iscrive all’università, dove consegue la laurea in Giurisprudenza. Viene assunto come segretario comunale presso il Comune di Villa Peruccia, cittadina in provincia di Cagliari, ma, poco dopo, fece ritorno a Caserta, dove aprì un avviato studio legale civilista. Viene eletto Sindaco del Comune di San Marco nella consiliatura del 1985/1990. È stato consigliere comunale per ben due volte durante il periodo 1990/1992 e 1992/1994.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico