San Nicola la Strada - San Marco Evangelista

1 milione di euro per il parcheggio a S.Maria delle Grazie

parcheggioSAN NICOLA LA STRADA. Riuscire a trovare un parcheggio è impresa quasi impossibile in qualsiasi grande città, ma oggi è diventato problematico parcheggiare anche nelle realtà di poche decine di migliaia di cittadini.

Anche la città di San Nicola La Strada non sfugge, purtroppo, a questa realtà. Per risolvere in via definitiva tale problematica, il sindaco Angelo Antonio Pascariello ha in mente di dotare la città di ben undici parcheggi, di cui diversi saranno interrati. Un progetto faraonico che, se realizzato, porrebbe la città all’avanguardia sotto questo punto di vista. Dopo essere riuscito ad ottenere dalla Regione Campania il finanziamento completo del rifacimento della rete idrica e fognaria per un costo complessivo che supera gli otto milioni di euro, ora Pascariello punta ad ottenere un finanziamento di circa un milioni di euro che servirà per la costruzione di un parcheggio nei pressi del complesso “Santa Maria delle Grazie”, in pieno centro storico. A questo proposito, l’esecutivo cittadino, sotto la direzione del sindaco Pascariello, ha approvato il progetto definitivo dei lavori di realizzazione di un parcheggio asservito al complesso “Santa Maria delle Grazie”. Un’opera, questa, che è stata inserita nel programma annuale delle opere pubbliche relativo al 2008 ed è stata approvata con delibera di G.C. nr. 170 del 27/9/07. La realizzazione di questa opera, che rientra nel piano generale dei parcheggi da realizzare sull’intero territorio comunale approvato dall’esecutivo nel mese di luglio dello scorso anno, riveste caratteristiche di fondamentale importanza per il centro storico. L’Amministrazione Comunale ha così inoltrato tutta la progettazione definitiva alla Regione Campania al fine dell’ottenimento di un finanziamento. L’Ufficio Tecnico Comunale ha, pertanto, predisposto idoneo progetto dei lavori da farsi per un importo complessivo di 920.000 euro. Nell’approvare il progetto definitivo, la giunta comunale ha anche individuato nell’ingegnere Lorenzo Vallone, dirigente dell’Ufficio Tecnico, il Responsabile Unico del Procedimento, demandando allo stesso UTC tutti i necessari adempimenti per l’invio della domanda di finanziamento alla Regione Campania, in base alla L. 537/93 (art.12) e LL.RR. 10/01 e 15/02.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico