Mondragone - Carinola - Falciano del Massico

Fusco all’inaugurazione del Parco della Legalità

Mario FuscoMONDRAGONE (Caserta). L’assessore alla Legalità del Comune di Mondragone, Mario Fusco, ha partecipato, in rappresentanza della comunità cittadina, all’inaugurazione del Parco della Legalità che si è tenuta giovedì 31 luglio alla presenza del Ministro dell’Interno Roberto Maroni e del Presidente della Regione Campania Antonio Bassolino.

La struttura, realizzata dalla società Agrorinasce con fondi del Piano Operativo Nazionale “Sicurezza per lo Sviluppo del Mezzogiorno”, è situata su un terreno confiscato alla criminalità organizzata. “Ho apprezzato la presenza del Ministro Maroni sul territorio della provincia di Caserta ed in particolare a Casal di Principe. – afferma l’assessore Fusco – E’ questo un segno tangibile di lotta e di contrasto contro la criminalità organizzata che continua a mortificare le speranze e la voglia di riscatto di una intera comunità e dei giovani in particolare. La nuova normativa varata dal Governo permette che i beni ed i terreni della camorra possano essere confiscati anche se intestati a persone non legate ai clan. In questo modo non sarà più possibile eludere i controlli o sottrarre consistenti immobili al recupero da parte dello Stato. L’obiettivo finale è quello di ridare ai cittadini ciò che gli è stato sottratto sia in termini materiali che di libertà civile. La struttura, che ospita anche il primo teatro cittadino, sarà sede di attività di animazione sociale destinata ai giovani. Con questi eventi si afferma che è lo Stato affianco al cittadino e non i poteri criminali”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, l'istituto comprensivo "Santagata" pubblica l'annuario 2017-2018 - https://t.co/l8J24nPC7t

Aversa, Raphaela Lukudo madrina della Stranormanna 2018 - https://t.co/kfy1joOqwy

10 agosto, la Città di Aversa celebra la Festività di San Lorenzo - https://t.co/TYQYdWBtQr

Caserta, evasione fiscale: sequestrati beni per 470mila euro a casa di cura - https://t.co/lscAjHYTZT

Condividi con un amico