Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Consorzio “Oromare”, Di Luca rieletto presidente

Consorzio “Oromare” di MarcianiseMARCIANISE. E’ stato rinnovato il Consiglio d’Amministrazione del Consorzio “Oromare” di Marcianise.

Il nuovo cda, eletto in assemblea dai rappresentanti delle 200 aziende orafe e del corallo socie del consorzio, vede la presenza dei gioellieri Gino Di Luca (rieletto all’unanimità alla presidenza) e Pietro Celiento, dei commercialisti Gianni Lepre e Giuseppe Musto e dello spedizioniere doganale e componente del Consiglio direttivo della Fedespedi Antonio Sticco. “I soci del Consorzio – dichiara il presidente di Oromare Gino Di Luca – hanno voluto dare un segnale importante con questo nuovo cda. Abbiamo voluto tre tecnici di primo piano nel settore dei servizi per la gioielleria alla guida del Consorzio con l’obiettivo di lavorare sempre di più al decollo di quest’importante realtà che si sta imponendo ai riflettori internazionali come il più grande polo del gioiello e del corallo”. Il Consorzio Oromare nasce nel 1998 con lo scopo di aggregare un numero significativo di piccole e medie imprese artigiane che operano nel settore della lavorazione e commercializzazione di prodotti in corallo, di camei e di oreficeria e del gioiello. Attualmente le aziende consorziate sono oltre 200, originariamente localizzate nei distretti orafi di Torre del Greco, storica città del Corallo, di Napoli e di altre località: si va dai piccoli laboratori di incisione, che si tramandano i segreti della lavorazione artistica di generazione in generazione, alle grandi firme del settore, che hanno conquistato la ribalta a livello internazionale.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico