Italia

Trento, incidente in montagna: suora precipita e muore

montagnaTRENTO. Ancora un’altra tragedia in montagna. Alice Valenti, la suora di 60 anni di cui si erano perse le tracce da ieri in val di Bedollo, in Trentino, è stata ritrovata morta.

Il suo corpo giaceva in un canalone, una zona molto impervia, da cui molto probabilmente è scivolata. Le prime ricerche dei soccorritori, avvertiti dai parenti della religiosa, che si erano preoccupati non vedendola rientrare, avevano portato al ritrovamento dell’auto della suora nei pressi di malga D’Arnò, ma di lei nessuna traccia. La donna viveva nel convento di Castiglione delle Stiviere (Mantova), delle Piccole Figlie della Croce, ed era in vacanza dai parenti in Trentino, a Zuclo. Era partita di mattina per fare una passeggiata nel bosco. E’ probabile che, dopo un breve tratto a piedi lungo un sentiero, sia scivolata, e non sia stata in grado chiedere aiuto.

Ennesima giornata nera per le escursioni in montagna. Ieri altre due persone, una giovane donna e un uomo, hanno perso la vita in due diversi incidenti in provincia di Cuneo. La donna stava percorrendo un sentiero della curva sud del Monte Argentera quando è precipitata in un burrone ed è morta. L’uomo è morto in seguito a un infarto a San Giacomo d’Entracque.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico