Italia

Palermo, accoltellano figlio dopo lite familiare

carabinieriPALERMO. Due coniugi sono stati arrestati a Palermo dai carabinieri con l’accusa di aver accoltellato il figlio. Sembra che il giovane fosse “colpevole” di non aver ancora restituito l’auto che gli era stata data in uso.

L’episodioè avvenuto ieri sera in via Mondello, dove dalle parole i genitori sono passati ai fatti. Antonino Roma, 30 anni, è stato colpito al torace edè ricoverato nell’ospedale di Villa Sofia dove i medici si sono riservati la prognosi. Immediato l’arrivo sul posto dei carabinieri avvisati da qualche passante. Natale Roma di 59 anni è stato prontamente arrestato, mentre sua moglie Luisa Valpa, 48 anni, è svenuta all’arrivo dei militari ed è stata portata in ospedale. Questa mattina il trasferimento in carcere al Pagliarelli mentre il marito è stato condotto all’Ucciardone.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico