Italia

Niscemi, delitto Cultraro: Lorena non era incinta

La vittima Lorena CultraroLorena Cultraro, la studentessa di 14 anni di Niscemi (Caltanissetta), strangolata da tre giovani, e poi gettata in una vasca per l’irrigazione il 12 maggio scorso non era incinta.

A confermarlo è stata la perizia medico legale sul cadavere della giovane. Per la procura dei minori di Catania non cambia comunque l’ipotesi accusatoria, in quanto un’eventuale gravidanzasarebbe irrilevante ai fini dell’inchiesta visto che l’omicidio è avvenuto perché i tre erano convinti che la ragazza fosse veramente incinta di uno di loro. Per la morte di Lorena restano in carcere con l’accusa di omicidio volontario e soppressione di cadavere Alessandro A. di 17 anni, Domenico D.M., 17 anni, Giuseppe G. di 16 anni, tutti compaesani della vittima, chehanno da tempo ammesso le loro responsabilità dinanzi ai giudici.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico