Italia

‘Ndrangheta, arrestati due latitanti della cosca Bonavota

poliziaGENOVA. È finita dopo nove mesi la latitanza di due affiliati alla cosca Bonavota di Sant’Onofrio, nel vibonese.

Domenico Bonavota, di 29 anni, e Antonio Patania, 23 anni, sono stati arrestati a Genova dagli agenti delle Squadre Mobili del capoluogo ligure e di Vibo Valentia. Sfuggiti all’arresto durante l’operazione ”Uova del Drago”, condotta dalla Direzione distrettuale antimafia di Catanzaronell’ottobre dello scorso anno, entrambi sono accusati di associazione a delinquere di stampo mafioso e omicidio. Bonavota è considerato il reggente dell’omonimo clan ed è inserito nella lista dei 100 latitanti più pericolosi.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico