Italia

Maxi sequestro di marijuana nel barese

marijuanaCANOSA (BARI). In un’operazione antidroga eseguita dai carabinieri di Bari sono state sequestrate ben 30 tonnellate di marijuana, pari a 600mila euro.

Due le persone arrestate, padre e figlio, rispettivamente di 67 e 41 anni, sorpresi ad innaffiare la coltivazione costituita da oltre 15mila piante di marijuana. Ora sono accusati di produzione e coltivazione di sostanze stupefacenti. La coltura era mascherata da una piantagione di pomodori che neutralizzavano l’odore delle piante di marijuana, ognuna alta circa 4 metri. Sequestrate anche numerose confezioni di fertilizzanti.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Frattamaggiore, la truffa del "pellet fantasma" da 2 milioni di euro - https://t.co/U5wWXwvoZN

"Le radici cristiane della nostra terra": incontro a Frattaminore con Gianfranco Amato - https://t.co/kJEamWJK8g

Mafia, colpo al clan di Giarre: affiliati tatuati con un "bacio" - https://t.co/hSlixSWGIp

Porto Recanati, spaccio di droga: arrestati 3 pachistani - https://t.co/74Bv8AQja6

Condividi con un amico