Italia

Il presidente Berlusconi ritorna a Napoli

Silvio BerlusconiNAPOLI. E’ arrivato questo pomeriggio alla stazione marittima di Napoli il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, in visita per fare il punto sull’emergenza rifiuti.

Ad accoglierlo un gruppo di manifestanti che protestano contro l’apertura della discarica di Chiaiano. Verso le 16 il Premier ha partecipato all’incontro, nella sala Galatea, con il presidente della regione Campania Antonio Bassolino, con i sindaci e i presidenti delle Province e con i prefetti della Campania. Il Cavaliere si è detto soddisfatto del suo operato per arginare l’emergenza rifiuti e, attraverso un’intervista concessa al Tg5, ha affermato: “La situazione di Napoli andava risolta con urgenza e io me ne sono fatto carico dicendo che la zona doveva essere ripulita dai rifiuti entro luglio. Lo abbiamo fatto con due settimane di anticipo. A Napoli è tornato lo Stato dopo che i governi di centrosinistra si erano assentati. – ha concluso il Premier – Napoli è fuori dall’emergenza acuta, ma per uscirne definitivamente bisogna aspettare che entrino in funzione i termovalorizzatori, in primo luogo quello di Acerra”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico