Italia

Berlusconi: “Andremo avanti”. Veltroni: “Dialogo difficile”

Silvio BerlusconiWalter VeltroniIl segretario del Pd Walter Veltroni ha incontrato, insieme al capogruppo al Senato Anna Finocchiaro, questa mattina, il presidente del Senato Renato Schifani.

Dopo la colazione di lavoro, durata quasi due ore, Veltroni ha incontrato i giornalisti ed è intervenuto sulla questione delle riforme: “Permettetemi di non commentare le parole di Berlusconi che non aiutano l’auspicio del presidente della Repubblica di creare le condizioni per le riforme di cui il Paese ha bisogno. Ci sono dei cambiamenti necessari come il superamento del bicameralismo, una democrazia più efficiente e più capace di decidere e di ciò si discuterà nelle sedi proprie, aule e commissioni di Camera e Senato, senza aprire fasi legate a dialoghi e cose del genere. Sarà in tale contesto parlamentare che noi faremo la nostra parte. – ha aggiunto il segretario del Pd – Nessuno si deve muovere con l’idea dell’autosufficienza, perché su un tema come questo bisogna convergere: io sto all’appello rivolto dal presidente della Repubblica a tutte le forze politiche. – e ha concluso – Riforma della giustizia? Le parole del premier non aiutano. Vedremo che clima si crea. Se è quello proposto dalle parole di Berlusconi, è difficile… Se è un clima istituzionale, allora è un’altra cosa e vedremo alla ripresa autunnale”. Il riferimento di Vetroni è alle parole del Premier in cui diceva che l’opposizione “ha fatto ostruzionismo in Parlamento e alla quale manca il rispetto per l’altra parte. Noi andremo avanti con le nostre forze, se vorrà l’opposizione si aggregherà”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico