Italia

19 agosto 1934, Germania accetta la carica del Fuhrer

Adolf Hitler Accadde Oggi. Con la morte del presidente Paul von Hindenburg nel 1934, un referendum popolare accetta la nuova figura del Fuhrer, letteralmente “Capo” o “Guida”, ma per esteso Fuhrer und Reichskanzler (Capo e Cancelliere del Reich).

In pratica Adolf Hitler riesce nel suo primo colpo, quello di farsi assegnare dallo stesso popolo tedesco, il titolo che sognava da sempre. Lo stesso Hitler conierà uno slogan che avrà forza sempre crescente: “Ein Volk, ein Reich, ein Fuhrer” (“Un popolo, un Impero, un Capo”). Oggi nella Germania moderna il termine è stato modificato ed è utilizzato come “Anfuhrer”, mentre la vera e propria parola Fuhrer fa parte di specifici composti come “capotreno”, “guida alpina”, “patente di guida”. La voglia di lasciarsi alle spalle una parola “scomoda” era più che plausibile.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Inseguiti da Polizia si schiantano contro Tir: 4 morti nel Casertano - https://t.co/hDbWXKr19Q

Discarica Resit: Cipriano Chianese condannato a 18 anni, assolti Facchi e i fratelli Roma - https://t.co/eWGOpDt5RL

Aversa, corso di formazione su "La comunicazione: viaggio tra libertà e censure" - https://t.co/wdyqoanmzc

Sant'Agata de' Goti, Antonio Piscitelli nuovo presidente della Società Operaia di Mutuo Soccorso - https://t.co/Iq7V3iOfSe

Condividi con un amico