Home

Olimpiadi, è dello spadista Tagliarol il primo oro italiano

Matteo Tagliarol PECHINO. Lo spadista trevigiano Matteo Tagliarol conquista il primo oro per l’Italia battendo in finale, 15-9, il francese Fabrice Jeannet.

25 anni, alla sua prima esperienza olimpica, il 25enne allenato da Angelo Mazzoni ha messo sotto il già campione del mondo 2003 e vice-campione 2006, favorito alla vigilia, riportando in Italia un titolo individuale che mancava dal lontano 1960, quando ai Giochi di Roma vinse Giulio Delfino. “All’inizio ero un po’ titubante, poi sono andato come un treno”, ha detto lo stesso Tagliarol subito dopo la vittoria. “Oggi – ha aggiunto – avevo un oroscopo positivo. Non so che cosa si prova. Non ho sentito niente: andavo e basta. Ho capito che cosa non mi riusciva e poi ho trovato il coraggio. Ringrazio il mio maestro Ettore Geslao, cui dedico la vittoria, il mio tecnico Angelo Mazzoni e la mia fidanzata Annalisa”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico