Home

Napoli, tre reti in Albania. La Uefa è vicina

Denis SCUTARI (Albania). Con una doppietta di Ignacio Pià e gol di Denis il Napoli ipoteca la qualificazione alla Coppa Uefa. A Scutari, in Albania, gli azzurri hanno affrontato il Vllaznia nel secondo turno preliminare.

Pur senza Lavezzi, impegnato a Pechino con la nazionale olimpica argentina, Mannini, ancora in fase di recupero, e Gargano, fermo per infortunio, il Napoli scende in campo determinato. Nei primi venti minuti solo gli albanesi ad attaccare, le occasioni più importanti sono con Sukai e con Smajlai, quest’ultimo che per poco non beffa Iezzo. Poi inizia il pressing del Napoli, grazie soprattutto alla spinta sulle fasce di Maggio (in lizza per una convocazione in nazionale) e del giovane Vitale. Al 28’ arriva la prima rete con Pià che, su cross di Maggio, infila il portiere Bishani. Lo stesso Pià, che nel finale del primo tempo sciupa un paio di occasioni, centra il raddoppio ad inizio ripresa con un delizioso pallonetto. Al 21’ ci prova Hamsik da fuori area, ma il sinistro è fuori misura. Al 24’ fuori Pià per De Zerbi, ed è proprio il nuovo entrato che fornisce all’argentino Denis l’assist per il terzo gol azzurro. Il ritorno, che appare solo una formalità, è in programma a Napoli il 28 agosto.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico