Home

Morto un ingegnere della scuderia Renault

stabilimento della Renault a EnstoneENSTONE (Inghilterra). E’ giallo per la morte dell’ingegnere del team ‘Renault’ William Millar.

L’uomo, 54 anni, è stato trovato morto nello stabilimento britannico di Enstone, a nord di Oxford. Millar, che lavorava da 27 anni per la scuderia francese, sembra che da tempo soffrisse di depressione. Secondo il ‘Daily Telegraph’ un poliziotto avrebbe dichiarato: “Un uomo di 53 anni è stato visto passeggiare avanti e dietro nella sede della Renault. Pochi istanti dopo è stato sparato un colpo. Il suo corpo è stato trovato sul luogo ed è morto a causa di un colpo alla testa. Non stiamo trattando questa vicenda come un caso sospetto e il caso è passato al medico legale”. Il team, guidato da Flavio Briatore, ha reso nota la notizia e attende l’esito dell’autopsia che chiarirà le cause della morte.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, De Cristofaro respinge accuse su Eav, buche e luminarie: "Facciamo fatti nel rispetto delle norme" - https://t.co/Wn6kqhMTOC

Trentola Ducenta, trasferimento mercato: per opposizione c'è rischio sospensione e spreco denaro pubblico - https://t.co/77F2Pr6WGy

Aversa, cena di beneficenza alla Salumeria del Seggio con lo chef Gaetano Torrente - https://t.co/1MqrCe3HSz

Aversa, “La politica che serve”: incontro alla Maddalena di Millennials e associazioni https://t.co/eoHmUx4HAK

Condividi con un amico