Esteri

Suora carbonizzata da estremisti indù

 INDIA. Una suora cattolica è morta carbonizzata durante un incendio in un orfanotrofio a Khuntapali, in India. A dar fuoco all’edificio sarebbe stato un gruppo di estremisti indù.

Ferito anche un sacerdote. Un’altra suora invece sarebbe stata violentata prima dell’incendio. L’attacco è avvenuto a 400 chilometri a ovest da Bhubaneshwar, la capitale dello stato di Orissa (nord est dell’India). Le violenze che continuano da due giorni, sarebbero iniziate dopo l’uccisione di sabato del leader religioso indùSwami Laxanananda Saraswati, che sarebbe stata attribuita ai cristiani.



You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Teverola, Di Matteo: "Città ferita, servizi e opere pubbliche negati ai cittadini" - https://t.co/nrH14BzwUP

Napoli - Famiglia e Società 4.0: un progetto per orientare utenti sul web (22.01.19) https://t.co/Vh53T9TEkl

Governo presenta Reddito di Cittadinanza: "In caso di recessione metteremo in sicurezza i più deboli" - https://t.co/MX6WvToyoR

Di Maio: "Lino Banfi nella commissione Unesco". L'attore: "L'ho conosciuto in orecchietteria" - https://t.co/j19nu5x3lq

Condividi con un amico