Cesa

Case popolari, il Comune accatasta e vende gli alloggi

le case popolari in via LeopardiCESA. Un problema trentennale quello delle case popolari in via Leopardi che ora l’amministrazione comunale ha deciso di risolvere.

E’ stato, infatti, incaricato un tecnico per poter accatastare il lotto che prevede quindici appartamenti e che fu costruito nelperiodo postuno al terremoto dell’Ottanta peraccogliere coloro che persero la propria abitazione durante il grave sisma. L’edificio, però, non è mai stato registrato al catasto e di conseguenza non è stato possibile neppure mettere in vendita gli appartamenti. Adesso c’è la volontà di trovare una soluzione come dichiara il sindaco Vincenzo de Angelis: “Entro settembre il tecnico incaricato presenterà una relazione per accatastare le cosiddette case popolari dopodiché provvederemo alla vendita degli immobili. – continua il primo cittadino cesano – E’ un problema tralasciato da troppi anni e, per tale motivo, l’amministrazione comunale conta di chiudere definitivamente la questione per fine anno. Dopo la registrazione al catasto si provvederà alla vendita degli appartamenti – conclude De Angelis – con una proposta concreta che sia vantaggiosa sia per gli assegnatari di fatto degli alloggi che per le casse comunali”.

case popolari in via Leopardi

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico