Caserta

Raccolta firma per la “preferenza”, successo Udc sul litorale domitio

Gazebo UdcCASERTA.

Grande successo per la raccolta di firme a Baia Domizia e sul lungo mare di Mondragone per il ripristino della preferenza da parte dell’Udc.

Notevole partecipazione all’iniziativa dell’UDC presso Baia Domizia Centro che con un apposito gazebo a cura della sezione UDC di Cellole allestito da Salvatore Picascia e Vincenzo Freda e della sezione UDC di Sessa Aurunca con Giuseppe Rocco e Andrea Palladino e sul lungomare di Mondragone a cura della locale sezione con Franco e Claudio Petrella, Giuseppe Iandico e Domenico Zito, ha raccolto centinaia firme per l’iniziativa popolare per il ripristino del voto di preferenza.

Tra i tanti firmatari sono notati il Sindaco di Cellole Antonio Lepore, il giudice Carlo Fucci con la gentile signora Rosanna,il Presidente del Coni di Caserta Michele De Simone (che aveva appena finito di vedere il successo olimpico del pugile Cammarelle) e numerosi assesori e consiglieri. A Baia Domizia e sul lungomare di Modragone con il Commissario Regionale Zinzi hanno presenziato il responsabile del coordinamento per la raccolta firme Franco De Michele, il segretario provinciale Angelo Consoli, il presidente Carlo Sorrentino, il vicesegretario vicario di Caserta Marco Lugni, il presidente dei giovani Vincenzo Caputo e da diversi dirgenti provinciali e di sezione. L’iniziativa ha precisato il segretario Consoli sarà ripèetuta domenica prossima in altre località del litorale.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico