Caserta

Cene al chiaro di luna ammirando la Reggia

 CASERTA. Con i “Percorsi di Luce” alla Reggia di Caserta riprendono i menù borbonici presso il ristorante “Diana e Atteone”. Situato nel punto più alto dei Giardini Reali di Palazzo Reale, alle pendici del Torrione e a pochi passi dal Giardino Inglese, il ristorante Diana e Atteone accoglie i suoi ospiti in un paesaggio suggestivo e senza tempo.

Dotato di ampio spazio nelle sale interne, completamente rinnovate seguendo lo stile del maestro Vanvitelli, il ristorante è il luogo ideale per cene estive al chiaro di luna. Nel giardino del locale, infatti, con in primo piano la facciata interna della Reggia di Caserta, fa da sfondo lo splendido scenario del Golfo di Napoli ed il Vesuvio. I menù borbonici a base di “Terra” e di “Mare” rappresentano un viaggio nei sapori della tradizione culinaria campana. La degustazione avverrà seguendo i consigli dello chef Giuseppe Pernice che consiglierà anche l’ampia scelta di vini tipici del casertano, a partire dal Pallagrello e proseguendo per il Falerno ed il Casavecchia. L’iniziativa a cura di Angelica Ristorazione in collaborazione con la Soprintendenza ai Beni Culturali di Caserta e Arethusa Srl, vuole essere la naturale prosecuzione del percorso spettacolo delle passeggiate notturne della Reggia di Caserta che tanto successo hanno avuto negli ultimi. Per tutti coloro che prenoteranno, l’organizzazione mette a disposizione un bus navetta che li porterà fino al ristorante e poi, a cena terminata, li riaccompagnerà all’ingresso del complesso vanvitelliano.

Per Informazioni e prenotazioni:

tel. 0823.305914 – 0823.448084

web: www.angelicaristorazione.it

web: www.percorsidiluce.it

email: info@angelicaristorazione.it

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico