Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Rapinano distributore: arrestati 4 giovani casalesi

pistolaCASAL DI PRINCIPE (CASERTA). Sono di Casal di Principe i quattro giovani incensurati arrestati per rapina a mano armata ai danni del distributore di benzina Total, sito sulla statale 7 bis di S. Maria Capua Vetere.

Davide Carannante diciottenne, Roberto De Rosa ventenne, Marco Lo Sapio, diciannovenne e Pasquale Goglia, diciottenne, dopo aver ottenuto il magro bottino di cinquecento euro con l’utilizzo di un pistola giocattolo priva del tappo rosso, di quelle quasi identiche alle originali,sono stati intercettati da una volante dei carabinieri intenta nel servizio di controllo sul territorio. La velocità dell’auto dei malviventi e il loro fare sospetto hanno indotto gli uomini della Benemerita all’inseguimento. Vano il tentativo da parte dei giovani di disfarsi sia dell’arma giocattolo che dei soldi frutto della rapina. Bloccata l’auto in fuga dei rapinatori, all’interno della quale è stata trovata un’altra pistola giocattolo, i militari dell’Arma hanno stretto le manette ai polsi dei giovani onde condurli alla casa circondariale di S. Maria Capua Vetere. Restituiti al legittimo proprietario i soldi frutto della rapina.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Teverola, Di Matteo: "Città ferita, servizi e opere pubbliche negati ai cittadini" - https://t.co/nrH14BzwUP

Napoli - Famiglia e Società 4.0: un progetto per orientare utenti sul web (22.01.19) https://t.co/Vh53T9TEkl

Governo presenta Reddito di Cittadinanza: "In caso di recessione metteremo in sicurezza i più deboli" - https://t.co/MX6WvToyoR

Di Maio: "Lino Banfi nella commissione Unesco". L'attore: "L'ho conosciuto in orecchietteria" - https://t.co/j19nu5x3lq

Condividi con un amico