Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Nuova ordinanza di arresto per la moglie di Iovine

Enrichetta AvalloneCASAL DI PRINCIPE. Una nuova ordinanza d’arresto, con l’accusa di associazione per delinquere di tipo camorristico, è stata emessa nei confronti Enrichetta Avallone, moglie del boss latitante Antonio Iovine.

Il provvedimento, emesso a conclusione di nuove indagini coordinate dalla Dda e condotte dai Carabinieri del Reparto Operativo di Caserta, diretto dal capitano Costantino Airoldi, è stato notificato alla donna nel carcere di Latina, dove fu assegnata dopo il recente arresto con l’accusa di estorsione aggravata nei confronti della cognata Rosanna De Novellis. La Avallone sfuggì all’arresto 26 maggio scorso durante l’operazione dei Carabinieri del comando provinciale di Caserta,che eseguirono 55 ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse dalla Dda nei confronti di presunti appartenenti al clan Iovine, una delle quattro fazioni del clan camorristico dei “casalesi”. Le accuse nei confronti della Avallone non furono ritenute valide dal gip che annullò l’ordinanza. Poi l’arresto lo scorso 9 luglio.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico