Carinaro

Festa S.Eufemia 2008: il programma

Sant'Eufemia

SOLENNI FESTEGGIAMENTI IN ONORE DI SANT’EUFEMIA V. e M.

dal 3 al 16 settembre 2008

PROGRAMMA

Mercoledì 3 settembre

Ore 18.30 S. Rosario

Ore 19.00 S. Messa

Ore 19.30 Esposizione del Simulacro della Santa su di un grande tosello in chiesa a cura della ditta Stabile

Ore 20.00 Apertura dei festeggiamenti con scampanio delle campane a festa e lo sparo di fuochi d’artificio

Giovedì 4 Settembre

INIZIO DEL TRIDUO IN ONORE DELLA SANTA

Ore 18.30 S. Rosario

Ore 19.00 S. Messa

Venerdì 5 Settembre

Ore 17.00 Al Cimitero solenne celebrazione eucaristica in suffragio dei fedeli defunti celebrata da don Giuseppe Marino

Ore 18.30 S. Rosario

Ore 19.00 S. Messa

Ore 19.30 Nel salone parrocchiale esposizione degli oggetti e delle foto risalenti alle feste patronali passate. La mostra resterà aperta fino al 16 settembre

Ore 21.00 In piazza Trieste TRAGEDIA DI S. EUFEMIA. Evocazione di alcune scene più significative della vita e del martirio della Santa patrona di Carinaro. A cura della Compagnia del Teatro Stabile Meridionale diretta dal regista G. Truosolo

Sabato 6 Settembre

Ore 17.00 Arrivo della Banda Musicale “Città di Frattaminore” diretta dal Prof. S. Lettiero che percorrerà le principali strade cittadine

Ore 18.00 Omaggio floreale al monumento di Don Gennaro Morra e a quello dei Caduti di tutte le guerre

Ore 19.00 Solenne Concelebrazione Eucaristica, a grande orchestra, presieduta dal Parroco don Antonio Belardo, dal vice don Massimo Del Prete e da don Giuseppe Marino. Panegirico della Santa

Ore 20.00 Accensione delle LUMINARIE di tutto il comprensorio comunale, a cura della Ditta “Armonioso” di Aversa

Ore 21.00 In Piazza Trieste: Omaggio alla canzone classica napoletanacon iFAGNONI BAND

Domenica 7 Settembre

L’ alba è salutata dallo scampanio delle campane a festa e dallo sparo di numerose granate

Ore 7.30 -10.00 – 11.30 SS. Messe in canto

Ore 9.00 Arrivo della Banda Musicale“CITTA’ DI CHIETI” diretta dal M.° G. Garofano che percorrerà le strade cittadine. Al termine del giro la banda si intratterrà in piazza per l’esecuzione di alcuni brani sinfonici

Ore 16.00 Inizio della solenne processione del Simulacro della Santa per le strade di Carinaro

Ore 16.00 In Piazza Trieste inizio della tradizionale “VENDITA” degli oggetti offerti alla Santa

Ore 17.30 Continuazione del giro della Banda Musicale ”CITTA’ DI CHIETI” per le strade del paese

Ore 19.00 S. Messa in canto. INIZIO DELLA NOVENA IN ONORE DELLA SANTA FINO AL GIORNO 16 SETTEMBRE CON CORONCINA E METIDAZIONE.

Ore 20.00 Accensione delle LUMINARIE

Ore 21.00 In Piazza Trieste: Concerto della banda musicale “CITTA’ DI CHIETI” diretta dal M.° G. Garofano

Ore 22.30 Ritiro del Simulacro della Santa in chiesa parrocchiale

Lunedì 8 Settembre

L’ alba è allietata dallo scampanio delle campane a festa e dallo sparo di fuochi d’artificio

Ore 7.30 S. Messa in canto

Ore 9. 00 La Banda Musicale ”CITTA’ DI CHIETI” ripercorrerà le strade cittadine

Ore 16.00 Continuazione della processione con il Simulacro della Santa

Ore 16.00 In Piazza Trieste: “VENDITA” degli oggetti offerti alla Santa

Ore 17.30 Continuazione del giro della Banda Musicale CITTA’ DI CHIETI per le strade cittadine

Ore 19.00 S. Messa con coroncina e metidazione

Ore 20.00 Accensione delle LUMINARIE

Ore 22.00 In Piazza Trieste: tradizionale e suggestiva gara delle “MAZZE”. Al termine, solenne processione liturgica con la partecipazione del Clero locale, dalle Autorità Civili e Militari partendo dalla Cappella di Maria SS. di Montevergine. Al rientro in Chiesa sparo di fuochi d’artificio

Martedì 9 Settembre

ORE 19.00 S. Messa con coroncina e meditazione

Ore 20.00 Accensione delle LUMINARIE

Ore 21.30 In Piazza Trieste: Concerto degli SUGARFREE. Durante la serata canora estrazione dei premi della Lotteria della Solidarietà

Mercoledì 10 Settembre

Ore 19.00 SS. Messe con coroncina e metidazione

Ore 22.00 In Località “5 VIE” tradizionale GARA PIROTECNICA con la partecipazione degli artisti: Capasso e Di Fraia

MARTEDI’ 16 SETTEMBRE

FESTA LITURGICA DI S. EUFEMIA

L’alba è salutata dallo scampanio delle campane a festa e dallo sparo di fuochi d’artificio.

Ore 7.30 – 10.00 – 11.30 SS. Messe

Ore 12.30 Sparo di fuochi artificiali con lancio di granate

Ore 19.00 Solenne Concelebrazione Eucaristica, in canto, presieduta dal Parroco Don Antonio Belardo, dal viceparroco Don Massimo Del Prete e da don Giuseppe Marino. Panegirico della Santa. Al termine bacio della Reliquia e sparo di fuochi d’artificio

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico