Napoli Prov.

Tragedia Castellammare, CdL chiede agevolazioni ad anziani

Antonio SicignanoCASTELLAMMARE DI STABIA (Napoli). “La politica locale non può rimanere inerme di fronte all’ennesima tragedia che ha colpito la città di Castellammare, ma deve porsi delle domande e contestualmente deve fornire delle risposte ai cittadini”.

E’ quanto afferma Antonio Sicignano, vicepresidente regionale dei Circoli della Libertà della Campania e presidente del circolo stabiese, in relazione al crollo della palazzina di Via Cosenza, provocato secondo gli investigatori da una fuga di gas e dove ha perso la vita un anziano di 95 anni. “Bisogna riflettere con maggiore attenzione – continua l’esponente regionale del movimento della Brambilla – sulla condizione socio abitativa degli anziani, sulla sicurezza delle relative abitazioni e sui progetti che si dovrà porre in essere per far fronte alle suddette emergenze. Invitiamo, quindi, – aggiunge Sicignano – il primo cittadino a stanziare un piano economico adeguato, teso a favorire un monitoraggio di tutti gli anziani che vivono soli ed a permettere tutta una serie di controlli serrati nelle abitazioni più a rischio. L’Amministrazione Comunale – conclude Sicignano – predisponga agevolazioni in favore di tutti quegli anziani che intendono sostituire le proprie cucine ‘vecchie’, con macchinari più moderni dotati dei sistemi di sicurezza che impediscono le fughe di gas”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico