Campania

Napoli, turista stuprata: confessano i due sedicenni fermati

poliziaTORRE ANNUNZIATA (Napoli). I due 16enni, Giovanni e Valentino, fermati dalla polizia per la violenza sessuale ai danni di una turista tedesca che si era accampata sulla spiaggia di Torre Annunziata insieme al fidanzato, hanno confessato.

A riferirlo è il Questore di Napoli Antonino Pugliesi: “Abbiamo la certezza dell’accaduto e possiamo considerare chiusa la vicenda”. I due sedicenni, dopo oltre dieci ore di interrogatorio, hanno raccontato con dovizia di particolari quanto accaduto nella notte tra domenica e lunedì scorsi. I minorenni hanno confermato,quanto denunciatoda Sandra, la psicologa di 25 anni violentata ripetutamente e a turno dai tre componenti della banda.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico