Napoli Prov.

Crispano, nuora uccide il suocero a coltellate

carabinieriCRISPANO (Napoli). Tragedia familiare a Crispano, in provincia di Napoli, dove la notte scorsa una donna ha accoltellato e ucciso il suocero.

Grazia Tuccillo, 42 anni, ha inferto a Luigi Vitale, di 72 anni,diversi fendenti al petto nella sua abitazione di via Cancello,poi si è poi costituita ai carabinieri di Casoria. Ai militari avrebbe raccontato di essere stata molestata dall’uomo e di aver rifiutato di compiere per lui atti sessuali. Le sue dichiarazioni sono al vaglio dei carabinieri che stanno seguendo il caso e a breve la donna sarà interrogata anche dal magistrato. Il marito della Tuccillo, figlio dell’anziano ucciso, è attualmente detenuto al carcere di Poggioreale.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico