Napoli Prov.

Afragola, neonata viveva tra i topi con sei fratelli

 AFRAGOLA (Napoli). Brutta storia quella che arriva da Afragola, dove una neonata viveva assieme ai fratelli in un garage tra topi, insetti e gatti morti.

A salvarla una segnalazione anonima al numero 114 di Telefono Azzurro lo scorso 6 agosto. Sul posto, in via Dante Alighieri,sono arrivati i carabinieri e i servizi sociali che hanno portato via la piccola, nata da soli dieci giorni, da quell’ambiente squallido. In quel locale la neonata viveva assieme al padre, 40 anni, muratore, la madre, 38 anni, casalinga, e cinque fratelli, di cui quattro bambini di 5, 7, 10 e 12 anni, accuditi dalla sorelle maggiore di 15 anni. I genitori, che forse non potevano offrire di meglio alla famiglia, sono stati denunciati alla Procura dei minori, che ha avviato le procedure per togliere a entrambi la patria potestà. La neonata, che “non ce l’avrebbe fatta a superare la notte”, poiché denutrita e trascurata, come spiegano da Telefono Azzurro, è stata curata in ospedale ed ora si trova assieme ai fratelli in un centro di assistenza sociale, senza avere contatti con i genitori, in attesa delle decisioni della magistratura.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Tragedia in Aspromonte, muore uomo caduto in un burrone - https://t.co/Z45Br3c4U5

Traffico di gasolio agricolo: arresti e sequestri tra Puglia, Campania, Basilicata e Calabria - https://t.co/ozwlhpfjDe

Napoli, blitz antidroga al Borgo: arresti e sequestri https://t.co/g2O5B3fDbt

Soldi della droga inviati in Marocco tramite "banche" abusive a Firenze: 9 arresti - https://t.co/lwfST2QVEv

Condividi con un amico