Napoli Prov.

Ad Acerra il sindaco si sceglie sul web

fascia tricoloreACERRA (Napoli). Prove tecniche di elezioni amministrative ad Acerra o meglio prove tecniche di elezioni virtuali, visto che la rete sta diventando sempre più prepotentemente la protagonista della politica nazionale e a quanto pare anche locale.

Infatti è online il sito www.sindacodiacerra.tk dove sono elencati i nomi di otto esponenti locali di centrosinistra e otto di centrodestra più due centristi. Costoro sono i candidati alla carica di Sindaco di Acerra immaginati dagli amministratori del sito web che tenta, attraverso un sondaggio online, di aprire il dibattito sulle figure che probabilmente si presenteranno come successori dell’attuale fascia tricolore, Espedito Marletta alle elezioni amministrative che si dovrebbero tenere nella primavera del 2009.

I candidati virtuali sono stati individuati tra leader e dirigenti di partito che si distinguono per particolare attivismo in città e visibilità sulla stampa nonchè consiglieri comunali ed ex sindaci e deputati. Inoltre l’utente ha la possibilità, nell’ultimo campo del sondaggio, di suggerire liberamente il proprio candidato preferito. Tra i nomi che spiccano nell’area di centrosinistra c’è quello dell’attuale Sindaco in carica Espedito Marletta, dell’ex deputato Michele Giardiello, l’ex primo cittadino Immacolata Verone, il leader Pd Carmine Siracusa ed altri, ma sono suggeriti anche dei giovani come Luigi Montano, consigliere comunale e responsabile dell’associazione ecologista Eidos, e Andrea Piatto, assessore all’ambiente ed esponente più vicino all’attuale sindaco di Rifondazione comunista a cui ha dedicato una lista civica dopo la fuoriuscita dai Verdi; non manca il leader dei comitati contro l’inceneritore Tommaso Esposito. Per il centrodestra-Pdl gli amministratori del sito hanno messo in campo l’ex assessore Sandro Sicignano, l’ex vice sindaco e attualmente consigliere comunale Giovanni Bianco, l’ex assessore Mariella Auriemma, ma anche personaggi ormai da tempo fuori dalle cronache politiche cittadine come Gennaro Iovino o Vincenzo La Ventura. Spicca anche il nome di Ciro Piccirilli, ex consigliere comunale di maggioranza dell’amministrazione Marletta, passato recentemente all’opposizione, riposizionando il suo partito, i repubblicani nell’alveo del centrodestra locale. I due candidati centristi sono Eva Basile e Gaetano Crispo.

Il sondaggio estivo si chiuderà il 30 settembre 2008, ma potrebbe diventare la scintilla che alimenterà il fuoco di una campagna elettorale che è sicuramente alle porte per una città su cui gravano decisioni importanti dall’avvio dell’inceneritore alla bonifica dei territori.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico